Design: Nuovo FitD ispirato da SUITS

Ho separato qui su richiesta degli utenti una proposta di @Davos a @Matteo_Sciutteri di produrre un gioco Forged in the Dark. Tale proposta è avvenuta nell’argomento relativo al Risolvere misteri.

1 Mi Piace

Ragazzo mio…lo sai che sto ipotizzando da qualche mese un Fitd legal drama stile SUITS ?!

Il flashback e gli orologi per me sono sufficienti a riprodurre la fiction di riferimento.

Se ci lavori sopra (visto che sei tu il vero esperto di Blades…) ti prometto che collaboro e playtesto insieme a te e anche in autonomia.

Se prometto mantengo, a costo di morire.
Ego nunquam pronuntiare mendacium.

3 Mi Piace

Il problema di un FitD applicato al concetto di indagine procedurale è che i Forged partono da questi presupposti:

  • Tiri quando c’è un pericolo / sfida
  • I flashback sono uno strumento dei giocatori, non della storia di per sé
  • Il GM non dovrebbe preparare gli esiti di una sessione, ma solo le premesse

Dici che sia meglio un PBTA?

Potrebbe essere proprio vero.

Dei forged mi interessava proprio il flashback, visto che spessissimo i protagonisti di Suits tirano fuori la prova o l’elemento che consente di uscire dalla situazione disperata all’ultimo momento, un po’ “dal nulla”, direttamente in faccia all’avversario, con un ragionamento, una deduzione o un incastro pescati un pò al volo.

Come se elementi importanti per vincere il caso aleggiassero nell’aria ma non ci fosse una vera e propria investigazione da seguire per ottenerli.

Certo esistono in giro diverse Mosse per portare in gioco cose un pò dal nulla, ma la tecnica del flashback mi sembrava più flessibile, con la possibilità di aprire finestre di gioco che qualcosa facessero vedere di quello che era accaduto prima, che consentissero di giocare almeno un pò la scoperta della prova.

Mah, forse una Mossa che ricalca la struttura del flashback andrebbe benissimo.

Lato master non c è bisogno di una tecnica particolare per i flashback, il master può sempre portare in scena e servire ai giocatori informazioni (annullando il metagame) dal.apssato, anche con "scene teatro, giocate come illustrazione di ciò che è avvenuto.

Se ci pensi questa tecnica potrebbe anche bastare, come nel tenente Colombo: tutti al tavolo vedono cosa è accaduto di losco (che lo si faccia vedere all’inizio o durante, integralmente o per per pezzi del caso non cambia la tecnica) e l’investigazione diventa trovare un modo per raccogliere le prove che ti porteranno ad vincere il caso che tu sai già essere avvenuto in quel modo e inchiodare il colpevole/l’avversario.

Dimmi qualcosa…stupiscimi!

1 Mi Piace

“M’appartieni e se ci tieni
Tu prometti e poi mantieni
Giura!”

1 Mi Piace

…“per sempre sarààà” …

Prometto, non giuro

1 Mi Piace

:airplane: :airplane: :airplane: :airplane: :airplane:

Se volete potete continuare a fare i memini, ma allora sposto il thread in #chiacchere. Se avete voglia di fare design lo lascio qui. Scelta, completamente libera, vostra.

Io vorrei salvare il thread in maniera seria, in realtà.

2 Mi Piace

allora continuo il brainstorming.

Mi pare sensato che il gioco preveda che i PG facciano tutti parte della stessa legal firm .

Un po’ come la banda di Blades.

E che il gioco sia strutturato a casi, un po’ come i colpi in blades.

Per queste cose, oltre al **flashback,**mi era all’inizio venuto in mente un Fitd.

Tuttavia anche the sprawl prevede lo stesso tipo (grosso modo eh) di organizzazione di gioco, con le missioni contro le corporazioni.
E prevede anche gli orologi di minaccia che possono rappresentare enti o personalità che puoi fare incazzare: altri studi legali tosti, l’Ufficio del Procuratore, una società di Brokeraggio, un Giudice, l’Antidroga etc.
Inoltre se guardi SUITS praticamente non esiste il flashback come tecnica cinematografica che faccia e gestisca trama (i flashback di Harvey e Mike sono solo colore) ed ogni minima investigazione o deduzione avvengono in scena e come parte di trama.

Di conseguenza delle Mosse che gestiscano la facoltà dei PG di introdurre elementi in fiction potrebbero essere migliori come meccanica.

Anche qui viene in mente the sprawl con info e tech come monete o carburante per creare soluzioni di gioco al volo (chessò: prove e precedenti) Però…non so…the sprawl non mi piace moltissimo, a dire il vero c’ho giocato solo 2 volte, ma mi ha lasciato un po’ freddino.

Quindi alla fine esprimo la mia preferenza per il solito Pbta.

Importante secondo me dovrebbe essere anche la fase di gioco del Processo Ammerigano con Giuria.

3 Mi Piace

Se volete vedere un PbtA che applica le meccaniche dei PbtA in maniera molto creativa e tematica date un’occhiata a World Wide Wrestling.

2 Mi Piace

da qualche parte ce l’ho(l’endorsement di Ron me lo aveva fatto prendere, ma poi nessuno voleva nemmeno avvicinarsi…), lo rispolvero.

1 Mi Piace

Io sto buttando giù un paio di appunti ma ho bisogno di qualche giorno.

2 Mi Piace