Tutta colpa dello Sciamano

Buondì, sfrutto immediatamente la locanda per una questione che ho già proposto sul gruppo di pbta facebook, ma che non ha suscitato grande interesse:
Nuova campagna di DW, nuovi giocatori, nuovi libretti, e uno di loro sceglie lo sciamano. Lo racconto sul gruppo facebook, e mi viene segnalato quel libretto come pessimo, ma senza approfondire troppo. Mi fido, per cui provo a studiarmelo, fare simulazioni mentali, e si, forse trovo qualcosina che non va tanto, ma senza averlo mai provato è difficile.
Quindi provo (anche per il gusto di farlo in realtà) a scrivere il mio libretto dello sciamano rivisitato, mantenendo il concetto caro al mio giocatore del bohème occultista spettrale, ma cambiando le mosse base, di razza, gli allineamenti e i legami.
Questo post ha un duplice scopo: cercare di capire quali siano le criticità dello sciamano originale in primis. In più di seguito lascio l’elenco delle mosse base del mio sciamano rivisitato (avrei il pdf ma non so come caricare documenti) … vorrei capire se ha un senso di esistere o se ho proprio pisciato fuori dal vaso. Grazie in anticipo :grin:
Ps: ieri ho giocato la seconda sessione, ed effettivamente ho notato alcune imperfezioni legate alle scene scatenate dallo sciamano, ma vuol dire poco perché potrei anche non essere stato io come gm a condurre il gioco brillantemente.

Mosse base sciamano alternativo:
MAI DA SOLO
Lo sciamano è sempre accompagnato dallo spirito di un non morto alleato, a cui è legato indissolubilmente. Definisci la sua identità, e in che forma si manifesta al tuo fianco.

ADESSO NON-MORIRÒ
Puoi prendere in prestito la forma dello spirito a cui sei legato, e muoverti col suo corpo etereo come fosse il tuo. Quando entri in meditazione per riversare al tua coscenza nello spirito, tira 2d6 +CAR. Con 10+ hai successo, il tuo corpo si accascia a terra, momentaneamente privo di vita, e prendi 3. Con 7-9, inoltre, il GM sceglie una tra le complicazioni che seguono:

  • non resiti a lungo, ottieni solo una presa.
  • il tuo corpo patisce l’assenza dell’anima: quando ne riprendi possesso è *debole;
  • il tuo aspetto è spettrale, vieni scambiato da tutti per un non morto ostile (sei *sfregiato fino a che non torni al tuo corpo);
  • un nemico è a conoscienza delle tue condizioni, e proverà a colpirti ora che sei inerme.
    In ogni caso, il GM ti assegnerà una o più mosse relative alla tua condizione di spettro.
    Puoi spendere una presa per usare una di queste mosse. In qualunque momento, puoi azzerare le tue prese anche senza innescare mosse. Quando hai finito le prese, la tua anima torna al tuo corpo, e lo spirito riassume coscienza propria.

AFFINE ALL’ORRORE
Un’analisi approfondita di una scena raccapricciante, violenta, o spettrale ti permette di intuire se ci sono in gioco forze non narurali. Quando i tuoi alleati sgranano gli occhi increduli vedendo uno spettacolo simile, tira +SAG. Con 10+, il GM ti dirà quale creatura, forza sovranaturale, oggetto o luogo arcano è la causa di tale scempio, e il suo istinto; convinci i tuoi alleati che i tuoi timori sono fondati. Con 7-9, inoltre, avrai dallo spirto a cui sei legato una brutta notizia riguardo alla minaccia in questione.

TOTEM
Sei in grado di erigere piccole strutture o inquitanti composizioni che fungano da difesa contro alcune creature. Quando ti appresti a cercare componenti per il totem scegli una categoria identificabile di creature, e tira 2d6 +CAR. Con 10+ trovi i componenti che cerchi, e il totem impedisce alla minaccia prescelta di manifestarsi o nuocerti fino all’alba o al tramonto. Con 7-9 il GM sceglie 1:

  • il totem ha bisogno di un componente raro, scelto dal GM. Trovalo, e sarà perfetto.
  • il totem ha anche un effetto effetto indesiderato, è un faro per le creature prescelte: non potranno nuocervi, ma vi troveranno facilmente.
  • il totem esige la veglia costante dello sciamano dopo la quale sarai *confuso.

Sciamano - DW - test - byBobo .pdf (1,1 MB)

2 Mi Piace

Sono contento che tu abbia affrontato questa questione, perché la trovo estremamente interessante. Ti rispondo più tardi stasera.

Tempestivissimo, non vedo l’ora! Grazie

Segnalo brevemente che ho aggiunto il download dello Sciamano di @Bobo come file allegato al suo primo post.

1 Mi Piace

“Classi Base”

Allora, qui c’è da fare una prima chiarifica. Magari tu sei al corrente, ma lo faccio anche per chi legge.

I libretti cosiddetti “Sciamano” (The Shaman di Fünhaver Industries) e “Stregone” (The Warlock, non mi ricordo di chi) non sono classi base, come sono erroneamente rappresentate da Narrattiva, e purtroppo riportate come tali anche da EPICentrum. Sono classi prodotte dalla comunità anglosassone che Narrattiva ha deciso di includere nel loro manuale.

Qui Narrattiva ha compiuto un vero e proprio strafalcione, elencando queste due classi insieme alle altre, senza alcun distinguo. Anche se non fossero così malfatte come sono, si tratta comunque una forma di mendacio (intenzionale o non) nei confronti dei giocatori.

Nei giochi di ruolo come DW, le “classi base” hanno il compito di impostare il tono di base del gioco e i parametri secondo cui le altre classi prodotte da terze parti devono misurarsi. In più, un giocatore di solito sa che, mentre deve fare delle considerazioni prima di giocare una classe di terze parti, può giocare le classi base più o meno senza preoccuparsi.

Insomma, la concezione che “Sciamano” e “Stregone” siano “classi base” del manuale ha fatto danni abbastanza forti alla fruibilità di Dungeon World. Tanto che, anche fan dell’edizione di Narrattiva si trovano spesso a dover spiegare ciò che ti ho appena detto e sconsigliare l’uso di queste classi.

Rant finito.

Perché lo Sciamano è una classe “brutta”?

Le ragioni sono: (a) l’autore non comprende bene il funzionamento di un PbtA. (b) mosse che hanno un effetto sul racconto troppo specifico e di nicchia.

Andiamo mossa per mossa con le mosse base e vediamole:

Portavoce dell’Aldilà: Questa è di colore e definisce semplicemente dettagli aggiuntivi del racconto, la lasciamo passare.

Onorevoli Padri: (a) sul 7-9, di solito quello coi risultati più interessanti, sbaglia proprio. In primis, offre la scelta della complicazione al GM invece che al giocatore, per nessuna ragione. Inoltre le opzioni non sembra che conducano in alcuna direzione interessante.

La prima è un blocco netto (“non vuole aiutarti”), la seconda (“sente il bisogno di starsene tra i piedi e farti la paternale sui tuoi fallimenti per un po’”) è un fastidio dal gusto goliardico che non ha effetto rilevante sul racconto, la terza (“comunichi con uno spirito completamente diverso”) è potenzialmente interessante ma non offre nessuno spunto per renderla tale.

Aiuto dall’Altro Mondo: (a) Per qualche ragione, richiede di autoinfliggersi danni prima di tirare. Questa è una meccanica solo di questo libretto ed è ripetuta anche in alcune mosse avanzate. In aggiunta a questo, il risultato del 6- è estremamente poco interessante, nega la mossa dura al GM, e sembra più un risultato da 7-9.

Sarebbe meglio ripristinare la mossa del GM sul 6- e rimuovere questo costo iniziale della mossa.

Nel Druido, che ha una mossa simile in Mutaforma, il risultato del 6- dice “prendi 1 in aggiunta a quello che ti dice il GM”, offrendo comunque al GM la mossa dura.

Medium: (b) questa mossa fondamentalmente va bene, ma presuppone che la tua storia sia ricca di spiriti travagliati da calmare. Può anche essere un bene, potreste anche dirmi che aggiungere lo sciamano a un gruppo significa che ci saranno molti spiriti da calmare. Ma fin quando si possono aggiungere spiriti travagliati da calmare prima di esaurire la varietà? A mio parere questa mossa è troppo di nicchia per essere una mossa base.

In aggiunta (a) il riferimento all’uso di Parlamentare (Parlé per Narrattiva) è confuso. Parlamentare non indica che l’effetto della “leva” vada automaticamente a buon fine, e questo testo sembra indicare di sì.

Le mosse avanzate hanno problemi simili.

Le tue modifiche allo Sciamano

In generale mi sembra una buona direzione. Questi sono commenti a prima lettura, chiaramente per poter dare un’assenso sensato della classe dovrei giocarla.

Adesso non-morirò: In generale va bene, ma l’uso delle debilitazioni (afflizioni per Narrattiva) come “penalità temporanee” non è consistente con il loro uso nel gioco. Le debilitazioni sono pensate come penalità generiche non-descrittive che si possono prendere in alcuni casi al posto del danno. Piuttosto, dai un -1 continuato, o ancora meglio, offri un effetto significativo nel racconto. Per l’ultima opzione, sarei più sul generico e scriverei “il tuo corpo inerme attira attenzioni indesiderate”. In generale, cerca di stare sul generico, ma specifico abbastanza da dare qualche spunto al giocatore.

Affine all’orrore: Questa ha un problema fondamentale: è una mossa innescata dal comportamento di un altro personaggio. Non sarebbe errato, in teoria, ma in pratica penso che rimuova l’agenza del giocatore nel cercare di attivare le mosse. Sostituirei l’innesco con “Quando raggiungi il luogo di una scena violenta, raccapricciante o spettrale”. Gli effetti della mossa per me vanno bene.

Totem: Su questa, prima di tutto secondo il tuo testo il 7-9 non include il risultato del 10+. Dovresti scrivere “Con 7-9, accade lo stesso, ma il GM sceglie un’opzione”.

Per il fallimento, potenzialmente devi ricordare che sul 6- il GM deve poter fare una mossa dura, e in generale si presume che tu non abbia successo in quel che stai cercando di fare. In questo contesto, mi sembra assurdo che lo sciamano non riesca a fare il suo totem. Aggiungerei “Con un 6-, trovi i componenti, ma ci saranno guai. Il GM ti dirà quali.”.

Per gli effetti, vale quello che ho detto prima sulle debilitazioni. In più, limiterei la seconda a “il totem ha anche un effetto indesiderato”. Il GM può essere più creativo senza la limitazione dell’idea del “faro”. Toglierei anche il “Trovalo, e sarà perfetto.”, per la stessa ragione.

1 Mi Piace

Insomma, non sono “libretti”, sono “librutti”. Scusatemi tanto.

1 Mi Piace

Allora più o meno avevo indovinato, ma adesso è tutto molto più chiaro. Nel pdf che è appena stato aggiunto (perdonate gli errori, colpa dell’editor pdf scrauso) ho modificato anche altri punti della scheda, ma ciò che più mi premeva erano le mosse iniziali. Inoltre ciò che mi hai detto coincide più o meno con le criticità emerse in partita… Proverò ad aggiustare il librutto!

2 Mi Piace

Un messaggio è stato spostato in un nuovo argomento: Consigli sull’Arcanero

Hai perfettamente ragione! Ho appena staccato i libretti base dagli altri, su EPICentrum.

2 Mi Piace

Grandissimo! Fantastico :slight_smile:

1 Mi Piace