[The Pool] La preparazione del GM

A breve giocherò una partita a The pool per la prima volta come GM. Sarà una partita breve, di una o due sessioni. Ho letto il regolamento e “Understanding The Pool” di Ron Edwards, ma c’è un punto sul quale nessuno dei due testi è esplicito: la preparazione del GM. Ho ipotizzato che potrebbe funzionare semplicemente annotandosi ogni PNG che compare nella backstory dei personaggi e un indicazione sul suo obiettivo. Se avete già avuto esperienza del gioco, come è stato trattato questo aspetto, e con che risultati?

5 apprezzamenti

Quello che hai descritto è più o meno come lo preparo. Ti lascio come esempio la mia preparazione per la partita che ho giocato con @Bille_Boo, @Matteo_Sciutteri e @Bobo.

Prima di tutto ho lasciato un breve “elevator pitch” composto da un’immagine e da un paragrafo per ispirare i giocatori. Lo trovi qui:

Esempio: Pitch iniziale per Fyodor 11

Ai confini della galassia conosciuta, dove la legge dell’UMWF (United Milky Way Federation) si estende con difficoltà, sopra rovine inesplorate di civiltà dimenticate, vive un misto di fuorilegge, mistici, eretici, dissidenti politici e specie native. Il pianeta di Fyodor 11, vicino a una delle vie interstellari di trasporto verso i pianeti centrali, è il cuore pulsante di questa zona di frontiera.

Untitled
Untitled 1
Untitled 2
Untitled 3


Poi ho aspettato che facessero i personaggi. Solo dopo ho preparato quanto segue. Anche se ho preparato qualcosa che potesse avere un’interazione esplosiva con i personaggi creati dai giocatori, gliel’ho appositamente non cucita addosso. Ho preso ispirazione dai personaggi, ma ho creato qualcosa che mi piacesse.

Esempio: Preparazione del GM per "Fyodor 11

Situazioni

Sul pianeta acquatico e tropicale di Fyodor 11 si espande la città di Lis Vert, covo di canaglie e contrabbandieri, ma anche unica sede di commissariato della Federazione Unita della Via Lattea (UMWF) nel settore 55. La città è poco densa e si espande orizzontalmente, parzialmente costruita sospesa sull’acqua e su terra bonificata. Il contrasto tra alta tecnologia e natura imperversa e soffocante è l’estetica tipica di questo luogo. Le persone si spostano tramite l’uso di veloci imbarcazioni personali chiamate lance d’acqua.

Nelle periferie della città è facile perdersi, e intere aree del pianeta sono di fatto non sottoposte alla legge federale. Al limitare tra centro e periferia, i lavori di espansione della popolare taverna “La Sirena Riflessa” hanno provocato l’emersione dello scafo di un’antica nave spaziale, si pensa appartenente alla civiltà dei precursori. Queste scoperte tendono ad avere un valore astronomico, dato che possono portare a balzi nel progresso scientifico e tecnologico, nuove conoscenze e scritture sulla cultura dei nostri precursorsi, e al ricavo di materiali rari dal loro smantellamento. La notizia ha destato l’attenzione di molti.

Seres, la proprietaria della Sirena Riflessa, sembra titubare nel vendere lo scafo, ma potrebbe non avere molto tempo — diversi interessati sono interessati ad acquisirlo, e e lo scafo è esposto all’aperto, non facile da trasportare in un luogo protetto. Emissari dell’Ordine Rinato di Pitagora (ROP) e dell’UMWF hanno già fatto visita a Seres, e altri occhi celati rimangono attenti …

Fatti

  • L’Imperatrice Bambina è il monarca simbolico della UMWF. Ha una ventina d’anni apparenti, ma è vista come una figura distante, quasi divina, inarrivabile, e appare solo in discorsi regolari alla Poli-Nazione Federale, che vengono pianificati con attenzione. Tutto viene fatto in suo nome, anche se non esercita i suoi poteri in maniera piena da diverse centinaia di anni, lasciando al Consiglio Federale e al Cancelliere lo svolgimento delle sue funzioni. È nubile, ed è stata soggetto di molti attentati — la Mente, preoccupata che una sua eventuale sparizione possa destabilizzare l’UMWF, ha organizzato un programma di clonazione. Dopo diversi falliti tentativi di clonarla, l’ha rimpiazzata con un androide — la vera Imperatrice è già morta da tempo.

  • Il Culto della Coscienza Eterna è una religione diffusa attraverso la Federazione, anche se minoritaria — la maggior parte della popolazione non ha un credo religioso, o piuttosto venera l’Imperatrice. Questo culto ha buoni rapporti con la maggior parte della federazione, ma sono spesso visti come antiquati.

  • C’è un giro molto fruttuoso di corse clandestine di lance d’acqua sul pianeta. Le lance da corsa sono più grosse e performanti di quelle normali. Si tratta di corse molto pericolose, che non solo mettono in pericolo i piloti, ma anche gli spettatori, e sono oggetto di un giro molto lucrativo di scommesse illegali.

Personaggi

Untitled 1

Gran Maestà Arc Roedelkik

Istinto: controllare tramite il conoscere. Mantenere i non meritevoli all’oscuro.

Mistico di alto rango dell’Ordine Rinato di Pitagora (ROP), una potente fazione di sacerdoti-ingegneri dalle tasche apparentemente infinite.

Si occupano di ricercare artefatti e conoscenza in maniera da monopolizzarla e controllarne l’uso, o venderla in licenza a chi è disposto a pagare il caro prezzo.

Una buona parte dell’UMWF dipende dalla tecnologia dell’ROP, dal quale è dipendente, ma hanno alle volte degli obiettivi contrastanti, e tale tensione non è mai scoppiata in uno scontro frontale.

È fornito di diversi impianti cibernetici, che amplificando le sue già sviluppate capacità mentali lo rendono in grado di creare effetti psicocinetici molto temibili.

Ha assunto HK-AF per recuperare lo scafo, ma si recherà di persona per tenere il controllo della situazione da lontano.

Untitled

HK-AF — Hunter-Killer unit AF, nickname Adam Ford.

Istinto: preservare sé stesso, trovare un bersaglio, vendere i propri servigi al miglior offerente.

HK-AF è stato costruito in una fabbrica federale di robot assassini, chiamati Hunter-Killer.

Quattro cicli fa, qualcosa è cambiato in lui: ha deciso che non avrebbe più preso ordini dai suoi superiori — si è dato alla macchia su Fyodor 11 ed è diventato un mercenario.

Spende il suo tempo libero nella sordida taverna “La Sirena Riflessa”, imitando i rapporti carnali degli esseri viventi. È un cliente molto apprezzato, dato che le accompagnatrici della taverna possono limitarsi a tenergli compagnia.

Nonostante ciò, considera il suo desiderio di indipendenza un buffo errore nella sua programmazione e crede di essere un oggetto.

È stato assunto da G.M. Arc Roedelkik per recuperare lo scafo.

Untitled 2

Seres — Direttrice della Taverna

Istinto: proteggere i suoi affari, vendicarsi contro la Federazione, asserire la sua indipendenza.

Seres è la direttrice della Sirena Riflessa, una nativa di Fyodor 11 dal discreto successo commerciale. La taverna è vasta, ed è ben nota oltre a centro di gozzoviglie e piacere come luogo neutrale e privato per condurre gli affari più loschi.

È fiera del suo successo, ma cela un odio profondo verso l’UMWF, che ha ucciso i suoi genitori in un’operazione di contrasto al movimento indipendentista Fyodoriano.

Lavora dunque per creare strutture alternative, controeconomiche, e indipendenti dal Commissariato Federale.

Segretamente finanzia l’attività terroristica del Fronte di Liberazione Fyodoriano, e ha intenzione di passare a loro lo scafo.

Cerca aiuto perché sa che altri hanno occhi sullo scafo e intende difenderlo con le unghie e coi denti.

Untitled

Jake — androide intrattenitore e barista

Istinto: cercare comprensione e libertà, apprezzare la vita

Un androide dall’aspetto giovanile ed estremamente piacente, ama il suo lavoro ma odia essere trattato come un oggetto dalla sua padrona, Seres. Tuttavia, l’obbedienza è parte del suo programma.

È stato costruito da un artista più che un artigiano, chiamato Atris e commissionato da Seres — la cosa più vicina che Jake abbia a un padre. Atris è al momento scomparso e ritenuto morto.

Crede di essere una persona vera, ed è relativamente ingenuo e facile a fidarsi degli altri. È facile convincerlo a tradire Seres, se in cambio gli viene offerta la libertà.

FNBN Functional-Neural Behaviour for Negotiation (Comportamento Funzionale-Neurale per la Negoziazione) #1821 "Funny Bone"

Istinto: difendere gli interessi della Federazione. Garantire la sicurezza, la pace, e l’eguaglianza, combattere il crimine. Omologare le deviazioni.

#1821 è un’unità negoziativa federale di alta tecnologia e dirige il commissariato UMWF di Fyodor 11. È costruito con una moderna tecnologia alveare, che gli permette di spostare la sua coscienza tra più corpi, e anche di proiettarla in altre macchine delle quale ha ottenuto l’accesso amministrativo.

È parte di un più grande programma distribuito, la Mente, che controlla effettivamente la politica della Federazione, tramite propaganda e sottile manipolazione dei consensi.

Non crede nell’individualità ma crede che l’unico modo di progredire sia conformare tutti e fare ognuno partecipe del piano della Mente.

Vuole negoziare un prezzo accettabile con Seres per la sua scoperta, ma è completamente pronto a usare mezzi violenti se necessario per convincerla.

Ha intenzione di intraprendere una relazione sentimentale con Jake per usarlo per ottenere ciò di cui ha bisogno.

6 apprezzamenti

Sembra tutto così vivo e per nulla artificiale, complimenti. Quante sessioni avete giocato?

2 apprezzamenti

Mi pare due sessioni (ma tutto questo è stato scritto prima). Volevo fare un resoconto sul forum, ma il burnout mi ha colpito poco dopo :(.

2 apprezzamenti