Differenze tra Basic Fantasy e Whitebox

Ciao a tutti!
In attesa che mi arrivi The Blackapple Brugh per Basic Fantasy volevo chiedere quali fossero le differenze tra questo retroclone e Whitebox. Se ho capito bene Basic Fantasy si rifà alla versione di dnd immediatamente precedente alla scatola rossa, mentre Whitebox ai libretti ancora precedenti (quelli bianchi appunto). Ho letto che Basic Fantasy ha distinto classi e razze e messo la CA ascendente, ma non riesco a capire cosa differenzia le due versioni (anche nella Whitebox classi e razze sono, più o meno, distinte e ci sono sia la CA ascendente che la thac0). Ho potuto dare solo una lettura sommaria agli indici e ad alcune pagine e l’impressione è stata che a cambiare fossero pochi dettagli, mi sbaglio?

1 apprezzamento

è un discorso complesso e pieno di minuzie e sinceramente non so quanto possa interessare

partiamo dalla domanda implicita: puoi giocare le avventure di BFRPG con Scatola Bianca?
Sì, puoi. LSB ha l’opzione di classe armatura ascendente. L’unica differenza è la base di CA disarmata: in WB/LSB è 10 in BFRPG è 11. Non cambia tantissimo, ma essenzialmente se convertissi dalla vecchia THAC0, per LSB sottrai la CA da 19, in BFRPG da 20.
Meccanicamente puoi mantenere la CA prevista dal modulo senza grandi scossoni.

Ora le minuzie:

  • BFRPG è un retroclone di BX D&D, LSB è un retroclone di OD&D
  • BFRPG prevede la classe separata dalla razza seguendo il modello di 3.5 (è stato uno dei primi retrocloni basati sull’OGL), con alcune limitazioni minori (es. i nani non possono essere maghi). Anche LSB, ma le limitazioni, riproducendo OD&D sono maggiori: i nani e gli halfling possono essere solo guerrieri o ladri, gli elfi sono classe mista di default mago/guerriero, ma scelgono che classe impersonare ogni giorno
  • Il tiro salvezza in LSB è unico, BFRPG usa quelli classici
  • Le abilità del ladro in LSB è unica, BFRPG usa le abilità classiche
  • Il level cap di LSB è 10, BFRPG arriva a 20.
  • La XP in BFRPG è basata sull’uccisione dei mostri (che hanno una remunerazione scalata per permettere questo). La regola XP as Gold è opzionale. LSB è basato su XP as Gold.
  • Gli incantesimi dei chierici in LSB sono limitati al quinto livello, in BFRPG arrivano al sesto.

queste le salienti, se vuoi si approfondisce ulteriormente

3 apprezzamenti

Rob ha riassunto tutto. Però aggiungerei anche varie differenze sugli incantesimi tra le due edizioni che vengono emulate (B/X ed OD&D) (più a loro volta modifiche apportate dagli autori dei retrocloni).

Il primo esempio sciocco è la differenza nell’incantesimo Sonno. In BFRPG viene concesso un tiro salvezza; in LSB ha automaticamente successo in base al numero di Dadi Vita dei mostri coinvolti.

1 apprezzamento

Aggiungo anche che la mancanza di Magic Missile è voluta: nei 3LBB questo incantesimo non esisteva

1 apprezzamento

Grazie a entrambi, molto esaustivi!

Quindi non si parla di differenze “strutturali” enormi…nella vostra esperienza vi sono sembrati molto diversi al lato pratico? Oppure no?

Sì e No.

Il diavolo sta nei dettagli. Le vecchie edizioni di D&D come OD&D, Holmes Basic, B/X hanno differenze incrementali, quindi solo abbastanza compatibili le une con le altre.

Ci sono vari differenze appunto sulla gestione delle classi, delle razze, danno armi e degli incantesimi.

Le parti regolastiche di combattimento ed esplorazione sono abbastanza simili.

Esempio: In Holmes Basic, i giocatori possono creare personaggi di qualunque razza del bestiario, inclusi draghi e troll.

In OD&D 3 LBB tutte le armi fanno d6 danni.

in B/X Elfi, Nani ed Halfling sono classi a parti ed abbandona il concetto di razza/classe di OD&D e Holmes.

2 apprezzamenti