[Brindlewood Bay] Funziona senza occulto?

Brindlewood Bay è il gioco di ruolo, propulso dall’apocalisse, che fonde “La Signora in Giallo” e “Il richiamo di Cthulhu”, o qualcosa del genere.

Le protagoniste sono anziane signore, appassionate di gialli, che risolvono delitti in una piccola città del Massachusetts… scoprendo, con il passare delle sessioni, l’esistenza di un terribile culto ctonio dedicato alla dea Persefone. Ogni mistero ha una lista di sospetti, ma nessuno dei partecipanti sa chi sia il colpevole, fino a quando si ottiene un successo su una mossa specifica.

Ho intenzione di proporlo al mio gruppo di gioco, ma con queste due modifiche:

  • per quanto tutti conoscano il telefilm (ah, quando ancora si usava la parola telefilm) di riferimento, vorrei calarlo in qualcosa di più familiare per noi. Non una cittadina turistica nel New England, ma un paese rurale del Nord Italia. I misteri sarebbero risolti da un gruppo di umarell che, tra un cantiere, una briscola, un bianchino e una passeggiata con il cagnolino, intralcerebbero le indagini dei carabinieri su una serie di delitti.

  • non ho alcun interesse a esplorare la componente occulta del gioco, che sia Cthulhu, Persefone o chissà chi.

Il primo punto non mi preoccupa: ci sarebbero solo alcune piccole modifiche alle mosse e alle schede del personaggio, ma per il resto è solo colore.

Il secondo mi lascia qualche dubbio in più. Temo che, eliminando il mistero occulto, il gioco possa perdere un legame forte tra le sessioni e risulti in qualche modo “monco” (non penso che farei comunque più di 3-4 episodi).
Un’alternativa all’occulto che mi è balenata è la politica (i delitti sarebbero legati a qualche scandalo politico), ma lo trovo un elemento potenzialmente esplosivo da portare in gioco, anche se concordato prima con tutto il gruppo.

Qualcuno di voi che conosce il gioco riesce a darmi un consiglio su come sostituire l’occulto o su come eliminarlo senza limitare il gioco?

1 Mi Piace

Non conosco il gioco, ma per sostituire l’occulto se non vuoi usare la politica potresti inserire qualche altra organizzazione che agisce più o meno nell’ombra, tipo massoneria o mafia, o anche qualcosa con una facciata innocente ma che nasconde complotti, alla “BigPharma”.
Tutti temi più o meno delicati, ma se vi conoscete magari ne potete trovare uno che vi tocca meno sul personale.

2 Mi Piace

Apocalypse Keys (nuovo propulso dall’apocalisse in playtest, che sarà edito dalla Evil Hat) ha preso le “mosse dell’indagine” di Brindlewood Bay, senza la sovrastruttura della grande cospirazione. Intorno, però, ci ha costruito altri temi, legati al fatto che i protagonisti sono “mostri” e devono tenere a bada la loro la natura.

Quindi, la grande cospirazione può non essere necessaria, ma anche Apocalypse Keys affianca altro alle indagini.

Penso che per una singola sessione possa funzionare avere solo un mistero “mondano” - anche perchè, in una sola sessione, anche in Brindlewood Bay riuscirai ad avere solo una vaga percezione dell’occulto.

Intanto, su Gauntlet (che @ranocchio mi ha fatto, involontariamente, conoscere citando una discussione qui) ho chiesto se BB sia sotto licenza libera, perchè ho visto che sono in corso alcuni hack da parte di utente di quel forum, che non trattano il tema dell’occulto.

2 Mi Piace

Io sto partecipando al playtest di AK e, in realtà, per adesso “il resto” mi sembra la parte meno interessante - rispetto alla parte investigativa.

2 Mi Piace