De-enfatizzazione delle categorie tematiche

@Bobo , fai un’ottima domanda relativa alla suddivisione in categorie. La risposta è la prima: si tratta di una suddivisione pragmatica. L’avevo chiarito meglio in questo post, fammi sapere se risponde alle tue domande.

La categoria che considererei la più importante del forum è sempre #giochi-e-giocare. Tutto il resto esiste come servizio a questa categoria.

Apro una parentesi. Mi rendo benissimo conto dell’effetto che ha aprire o chiudere una categoria. Fa parte del soft power che esercito come amministratore. Può invogliare a scrivere di qualcosa, se non ci sono molti messaggi riguardo a quell’argomento. Può altresì aiutare a isolare categorie importanti di messaggi in maniera che non prendano il sopravvento sugli altri.

Gli utenti possono anche facilmente filtrare il forum per categorie, in una maniera che è più chiara del filtrare per etichette (dove è facile che un thread interessante caschi dentro il filtro solo perché ha un’etichetta sgradita).

Questo forum è nato attorno a Dungeon World, il che vuol dire che ha una presenza molto più alta di giocatori interessati al mondo dei PbtA, e per vicinanza dei FitD. In questo caso l’obiettivo è isolare queste discussioni in maniera che non prendano il sopravvento su quelle di giochi più vari. Chi è stufo di sentir parlare sempre di PbtA può facilmente nascondere quelle categorie.

La categoria #antro-old-school è stata costituita per via della mia interazione con diversi utenti, tra cui @thekernelinyellow, provenienti dal mondo OSR e che desideravano uno spazio stile forum. La categoria esiste per sfatare l’impressione che questo sia uno spazio “dei PbtA” e dunque a loro ostile. Anche se non sono amante delle separazioni tribali nel GDR, l’apertura di questa categoria ha avuto l’effetto sperato di portare alcuni utenti da quel mondo su questo forum, e permetterci di esporci l’un l’altro alle rispettive esperienze di gioco. Stabilisce anche meglio il ruolo del forum come uno spazio di discussione neutro – almeno rispetto alle tribù e all’identitarismo.

In generale, tutte le categorie diverse da #giochi-e-giocare sono un compromesso esistente per una ragione o per l’altra. Ho pensato molte volte di chiudere le sezioni “tematiche”, ma in questo momento non penso sarebbe utile.

@Bobo, ho risposto al tuo dubbio? Hai dei suggerimenti a riguardo?

3 apprezzamenti

Si hai risposto al mio dubbio.

Questo lo capisco benissimo e lo condivido, ora che me ne accorgo. Sfogliando il forum ieri mi è sembrato di vedere un counter degli argomenti aperti per ogni sezione. E’ possibile, o me lo sono sognato? Supponendo che non si sia trattata di un’allucinazione, ricordo di aver pensato “esticazzi” per la sproporzione. Non ci avevo mai fatto caso prima, spiego dopo coma mai.

Per il resto ti rispondo premettendo che il mio ragionamento potrebbe essere assolutamente effimero, perché intendo indovinare come un utente ipotetico potrebbe potenzialmente interpretare l’esistenza delle categorie, e quindi come forse prevenire questa ipotetica possibilità. Insomma :sweat_smile:

Detto questo, penso dipenda tantissimo da come si fruisce del forum, e da come lo si raggiunge la prima volta.

Io ad esempio navigo quasi esclusivamente la home del forum, in quel calderone di thread misti. Mi dimentico quasi delle categorie, e non ricordo neanche quali colori siano attribuiti a quali argomenti, quindi non vengo neanche attirato visivamente. Ricordo di una sola volta in cui cercando dei thread specifici ho circoscritto la ricerca a quelli col tag bitd, ma l’ho fatto appunto tramite le etichette (che in realtà uso ancora meno delle categorie).
Quindi le categorie per me (e per quanto ne sappia, esclusivamente per me), sono quasi una estensione delle etichette, che al massimo mi aiuta a decifrare la natura di un thread nella home se ha un titolo ambiguo.

Io frequento il forum da quando è stato aperto avendo già fatto parte del gruppo di dungeon world su G+, quindi non mi sono mai dovuto chiedere “di quali argomenti tratta questo forum? può interessarmi?”, e tantomeno mi sono dovuto dare una risposta guardando le categorie.

Però (secondo punto), come fanno tipicamente gli utenti nuovi a raggiungere il forum? Tutto può cambiare a seconda di cosa ti aspetti di trovare (che poeta eh?).
Se sei in cerca di uno spazio per parlare di giochi di ruolo (ad esempio se ti stai allontanando dai gruppi social esattamente per uno dei motivi per cui questo forum è stato aperto), potresti aspettarti o sperare in un ambiente il più generico possibile. In questo ed in altri casi modo in cui ti imbatti nell’elenco delle categorie (ed il device da cui lo fai) secondo me può influenzare la decisione di approfondire il forum oppure no.
Superato quel momento passa la paura, perché approdando su #giochi-e-giocare e tenendo un po’ d’occhio, per qualche giorno, i thread nuovi, ci si rende conto che quel elenco non rappresenta una preferenza o una tendenza collettiva. Forse, per esempio, a popolare la sezione di DW sono molti di più i thread aperti in passato di quelli recenti.

Ho detto che secondo me dipende anche dal device da cui si raggiunge il sito perché secondo me l’impatto della divisione per categorie è molto più pensante da mobile.

  • Da PC trovo che già solo il fatto di mettere giochi e giocare in alto migliori il primo impatto, e le dimensioni fisiche di ogni sezione sono di una dimensione tale per cui puoi averle tutte a schermo contemporaneamente.

  • Da mobile mi sembra che mostrando un’anteprima degli ultimi argomenti, ognuno di essi prenda troppo spazio. Un utente nuovo, non conoscendo il significato di “giochi e giocare” come categoria, rischia di trovarsi a scorrere verso il basso aspettandosi di veder comparire prima o poi quella che gli interessa.
    VID-20210922-WA0004

Suggerimenti

  • Da mobile dovrebbero essere visibili le stesse informazioni sulle categorie che sono visibili da PC, in modo da far capire che la prima categoria può molto probabilmente contenere ciò che ti interessa.

  • Lo stesso nome “giochi e giocare” non lo trovo molto autoesplicativo, soprattutto se affiancato a titoli che decisamente lo sono.

  • Le categorie che fanno da estensioni a giochi e giocare potrebbero essere sue sottocategorie, tipo:

    • Giochi e giocare
      • Tutto_il_resto
      • Forgiati nel buio
      • Propulsi dell’apocalisse
      • La locanda di DW
        • le sottocategorie di DW…
      • Antro old-shool

ByBobo


Edit: rileggendomi mi sono reso conto che potenzialmente ogni cosa che ho detto può essere letta con due sfumature da cui vorrei dissociarmi:

  • Non sto suggerendo come accalappiare nuovi utenti, ne penso che il valore di questo spazio si misuri con il numero di registrazioni.
  • Non è per rendere il forum più inclusivo nei confronti di giocatori con gusti diversi, credo lo sia già, e chi ne fa parte ne è consapevole; ma mi dispiace pensare che qualcuno si perda la possibilità di parteciparvi a causa di un’occhiata superficiale.
3 apprezzamenti

Davvero ottimo feedback, @Bobo. Ti ringrazio molto.

Mi sarebbe utile se altri dicessero se hanno avuto esperienze simili.

3 apprezzamenti

Ho avuto modo di parlare con altri utenti e con @danieledirubbo ed è emerso che non sei l’unico, @Bobo, a pensarla così.

Ho sempre visto le categorie tematiche come un male necessario, ma comincio sempre più a vederle come superflue. Vedrò di tornare con una proposta più concreta a breve su come voglio riorganizzare il forum.

In più, vorrei vedere se posso presentare in homepage una vista senza categorie, che mostri semplicemente un lungo feed di discussioni (quella che vedete cliccando su “Recenti”). La vista a categorie rimarrebbe opzionale. Questo dovrebbe aiutare il problema di chi si approccia al sito da piattaforme mobili.

1 apprezzamento

Il problema è che senza categorie, si trovano argomenti che parlano di tutto di più ed uno non riesce a trovare quelli di suo interesse o non capisce di che parlino.
Io uso sempre i Recenti per vedere le novità, ma tutte le volte vedo i nuovi temi in che categoria sono per sapere di che parla a colpo d’occhio. Uno che viene la prima volta nel forum e si ritrova un “muro di temi” che parlano di tutto di più, rimane disorientato e scappa.

In alternativa alle categoria, ci sono i tag ma dovrebbero essere visualizzati come una categoria (anche se uno stesso tema può stare all’interno di più tag) oppure perdono la loro utilità (tranne che per la ricerca, ma quello è un altro discorso).

I miei due cents…

Ciao :slight_smile:

1 apprezzamento

@Red_Dragon, se clicchi un’etichetta dovresti vedere tutti le discussioni che hanno quell’etichetta – ad esempio, #pbta. Non va bene?

1 apprezzamento

Credo che sia poco evidente che sia cliccabile: non me n’ero mai accorto finora!

Ciao :slight_smile:

2 apprezzamenti

Vedrò di tenere ciò presente e di rendere la funzionalità più visibile.

2 apprezzamenti

Alla fine, penso di aver trovato questa soluzione.

  1. Ho cambiato la pagina iniziale da “Categorie” a “Recenti”. In questo modo dovrebbe funzionare un po’ più come il feed di un gruppo. Chi preferisce la vista a categorie può comunque selezionarla.

  2. Manterrò le categorie tematiche, per adesso, ma le sposterò come figlie di Giochi e Giocare. Cominciamo a sperimentare in questo modo.

  3. In futuro, possiamo vedere se si possono completamente ritirare le categorie in favore dei tag.

3 apprezzamenti