[Cairn] Gioco d’avventura sull’esplorazione di un Bosco oscuro

Ciao Matteo, per me Pandatheist ha solo confuso ulteriormente le acque.

Più chiaro secondo me è l’intento di usare NSR come lo intende Yochai Gal: gdr OSR non retrocloni o neocloni di D&D con certe scelte estetiche riguardo al “weird”. I.è. Sono quella famiglia di giochi che rispondono ai Principia Apocrypha, ma non derivano dal Gdr più famoso del mondo. In più, si focalizzano su un mondo incoerente a cui dare senso.

Non ci vedo nulla di male ad ampliare il vocabolario ed introdurre un sotto-genere dell’OSR. Un po’ come i roguelite stanno ai roguelike, oppure l’hard rock è sempre rock. Aggiungi più sfumature ed è una cosa positiva.

Appunto, Pandatheist lo dice chiaramente nel post originario:

I have no interest in introducing yet another term for internecine warfare. But I see a descriptive gap for this style of play. OSR is heavily tied to old school D&D. Artpunk hasn’t really caught on. Sword Dream is mostly an itch.io phenomena. It feels like we need something else. Please use the term NSR if you find it useful. I certainly do.

C’è anche un’accezione politica dell’uso di NSR: discostarsi dalla parte più tossica e conservatrice legata all’OSR che è interessata ai retrocloni. Questa è la parte che apprezzo meno, ma è fattuale che ci sia anche questo uso.

1 apprezzamento

Pandatheist magari non è riuscito a ripagare le aspettative. Ma in questi due anni il termine è stato adottato da altri, il suo senso si è evoluto e vive senza il consenso del suo creatore. Può aver o non aver senso per te, ma non vuol dire che per qualcuno non ce l’abbia.
Auspico un tono un po’ più costruttivo nel discutere di questi argomenti, pur esprimendo divergenze e disaccordi. Se dobbiamo arroccarci su posizioni ideologiche, non ha veramente senso continuare.

specificamente ha già chiarito che per lui è giocare quello che noi chiameremmo OSR “senza essere interessati del bagaglio dei regolamenti originali”. Insomma, gli piace lo stile, ma non ha mai giocato OD&D/BX e compagnia cantante né è interessato a farlo.

1 apprezzamento

La mia non è una posizione ideologica; il mio è un commento verso chi ha voluto coniare un termine diverso per dire le stesse cose.
Se poi questo ha ispirato altri a fare meglio: ottimo!

Questo non toglie che le parole dell’autore originale sono, a mio avviso, discretamente minestra rigirata con termini diversi.