Aggiornamenti su DungeonWorld.it e le Traduzioni

Questo è vero, ma vorrei arrivare a un punto dove possiamo dire che è finita, giusto a livello psicologico. Poi, se ci sono errori da correggere, si correggeranno.

1 Mi Piace

Fai bene, se no rischi di tenerlo aperto in eterno, che non va bene.

Visto che stai riorganizzando il sito, volevo approfittarne per fare una richiesta: potresti scrivere i dati delle classi anche nelle pagine html? Un po’ come fanno anche dwgazetteer e dungeonworldsrd.

Mi è capitato qualche volta di voler leggere la descrizione di una mossa o di un incantesimo (in genere per mosse multiclasse ma non solo) magari direttamente dal telefono, ma dover scaricare il pdf e leggerlo su uno schermo piccolo non era il massimo della comodità.

In ogni caso grazie infinite per il lavorone fatto in passato e per quello che stai facendo ora :clap:

3 Mi Piace

Già fatto :slight_smile: arriverà presto

3 Mi Piace

8 messaggi sono stati spostati in un nuovo Argomento: PDF Stampabile di Dungeonworld.it?

Riprendo la discussione fatta qualche settimana fa:

Autorità sugli inneschi delle mosse: GM o gruppo?

Ho aggiunto una nuova Nota del Curatore alla seconda versione italiana di Dungeon World che sto revisionando, per chiarire proprio questo punto. Riporto qua sotto il testo, e invito voi tutti a dirmi cosa ne pensate. Questa è una parte molto importante del manuale e non voglio sbagliarla.

Ogni persona al tavolo dovrebbe prestare attenzione agli inneschi delle mosse. Se non è chiaro se una mossa sia stata innescata o meno, bisogna discuterne insieme per mettere in chiaro cosa sta succedendo. Interpellate le persone coinvolte finché tutti non concordano sui fatti, e poi decidete se tirare i dadi o meno a seconda della situazione.

Nota del Curatore

Il paragrafo qua sopra è uno dei più travisati dell’intero manuale. Quello che significa è che la determinazione dell’innesco delle mosse è compito di tutti i partecipanti . Il GM può guidare questo processo, ma se qualcuno non è convinto che una mossa si debba attivare, bisogna parlarne fino a che non si è chiarito quel che sta accadendo.

Con questo approccio il gioco sta cercando di comunicarvi: se non siete d’accordo se quello che avete descritto coincide con la frase d’innesco di una mossa, probabilmente dovete chiarire tra voi quello che sta effettivamente avvenendo nella narrazione.

Il GM ha altri compiti in Dungeon World: gestisce i mostri, presenta ostacoli, pericoli, oscuri presagi, ma non è arbitro ultimo delle regole. Lo sono tutti i giocatori al tavolo.

4 Mi Piace

Va bene, ma:

togli lo spazio prima del punto, e:

metti Dungeon World in corsivo. :wink:

1 Mi Piace

Secondo te, deve essere in corsivo in tutto il manuale?

Secondo me sì (parere non richiesto, ma passavo di qui).

1 Mi Piace

Sì. Non dovrebbe neanche essere in discussione: i nomi delle opere vanno in corsivo. Vale per i quadri, i musical, i libri e, sì, anche per i giochi di ruolo.

2 Mi Piace

Grazie del consiglio. Ho corretto in tutto il manuale. Segnalatemi pure altri problemi.

P.S. Se qualcuno volesse vedere la versione del sito in via di sviluppo, mandatemi un messaggio personale.

1 Mi Piace

Resuscito questo argomento per darvi un po’ di aggiornamenti sullo stato della nuova revisione.

La corrente pandemia, nonostante mi abbia dato più tempo per lavorare, ha scombussolato molto le mie routine, e ho finito per non lavorare al progetto per alcune settimane. Insomma, scuse scuse scuse, in ogni caso faccio questo lavoro gratis e quindi non lamentatevi :joy:.

Le buone notizie sono tre.

La prima è che sono arrivato a revisionare i mostri, che sono una delle parti dolenti della versione attualmente disponibile. Ho speso un po’ di tempo a creare un “blocchetto riusabile”: le schede dei mostri vengono generate proceduralmente in base a dei parametri, e in questo modo mi assicuro che se volessi cambiare il loro aspetto posso farlo in qualunque momento per tutti i mostri insieme. Questo è molto importante perché uniforma l’aspetto dei mostri su tutto il manuale, e mi fornisce fondamentalmente dei dati che posso poi andare a estrarre in qualunque modo desideri. (wink wink online monster codex).

La seconda è che, superato questo scoglio dei mostri, in realtà manca davvero poco. Pubblicherò molto presto una versione “test” del nuovo sito – con poca grafica personalizzata – in maniera che possiate darmi i vostri pareri e aiutarmi a individuare eventuali refusi.

La terza è che grazie ai consigli di @adam e @Matteo_Sciutteri ho una bozza di impaginazione per un PDF, e sto cominciando a farmi un’idea di che aspetto avrà il manuale finito. Ne parlerò di più sul thread appropriato.

I prossimi passi sono il completamento della revisione di Mostri e capitolo del GM, la traduzione di Advanced Delving e delle appendici mancanti, e la re-impaginazione delle schede secondo il nuovo modello.

P.S. Se avete una buona idea per tradurre Advanced Delving fatemelo sapere, perché non ho ancora deciso.

4 Mi Piace

Io l’ho sempre “tradotto” tra me e me con “tecniche avanzate”.

2 Mi Piace

delving sarebbe “approfondimento”, ma si perde il gioco di parole con dungeon delving

“Andare in profondità”? “scendere nei livelli più profondi”?

2 Mi Piace

Propongo “esplorazione avanzata”, se vuoi ammiccare al genere.

1 Mi Piace

“Esplorare in profondità”?

Mi piace poco, a dire il vero…

Riesci a razionalizzare le ragioni?

È troppo poco chiaro come titolo della sezione e, inoltre, non mi suona bene in italiano, proprio. “Esplorare in profondità” cosa? Noi lo sappiamo, ma il titolo è troppo telegrafico così.

1 Mi Piace

Ti ringrazio. Ci rifletterò.

1 Mi Piace